TOUR COLOMBIA & PANAMA

Partenze garantite min. 2 partecipanti

da €1450,00

Cambio applicato al 1 Marzo 2019 € 1 = $ 1,13


 


NOTE GENERALI
 

TOUR CON PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI

  • Le partenze sono sempre garantite con 2 partecipanti e prevedono date fisse di partenza.
  • La partenza dall’Italia è su base individuale. Il gruppo si forma sul posto e prevede il servizio di guida locale in lingua italiana (salvo ove diversamente indicato, in cui potrebbe essere bilingue).
  • Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.



DOCUMENTI
Non vi sono restrizioni di nazionalità per l’ingresso in Colombia. Non è richiesto un visto d’entrata, per i cittadini italiani è sufficiente il passaporto valido, purché rimangano sul territorio colombiano un tempo massimo di 90 giorni, per fini esclusivamente turistici.

FUSO ORARIO
La differenza di fuso orario con l’Italia è: in periodo di ora solare 6 ore; in periodo di ora legale – 7 ore

PREFISSO TELEFONICO
Il prefisso telefonico internazionale per la Colombia è 0057. Per chiamare ad un telefono cellulare in tutta la Colombia anteporre il prefisso 00573 al numero completo del cellulare.

MONETA
La moneta locale è il Peso colombiano ($) che ha un valore fluttuante in relazione con il dollaro.
La valuta estera può essere cambiata presso le banche ed i cambiavalute, però è preferibile utilizzare dollari o, ancora meglio, carte di credito. Praticamente tutti i grandi magazzini, ristoranti e negozi accettano le carte di credito internazionali.
Non tutte le banche effettuano operazioni di cambio di contanti e travellers’ cheques. Può capitarvi che alcune banche accettino di cambiare i vostri contanti e che altre filiali della stessa banca si rifiutino di farlo.

VOLTAGGIO
L’elettricità è a 110 volt. Le prese sono di tipo americano con spina piatta a due entrate.

ACQUA
Nonostante l’acqua sia potabile nella grande maggioranza delle città, conviene bere sempre acqua imbottigliata.

IL CLIMA
Essendo in una zona di bassa latitudine ha un clima tropicale che non causa grandi variazioni stagionali anche nelle zone di altura. Invece il sistema montagnoso, come fattore principale, accompagnato dagli alisei e dai venti locali sono i responsabili principali delle variazioni climatiche. Con queste premesse è possibile dividere il clima colombiano in quattro zone:

  • una calda, con altitudine inferiore a 1.000 m.s.l.m., che comprende circa l’80% dell’estensione del paese, con temperature superiori a 24°C
  • una temperata o media, con altitudine tra i 1.000 e 2.000 m.s.l.m., che comprende circa il 10% del territorio, con temperature oscillanti tra 17°C e 24°C
  • una fredda, con altitudine tra i 2.000 e 3.000 m.s.l.m., che copre circa l’8% delle terre nazionali, con temperature oscillanti tra 12°C e 17°C
  • una desertica, localizzata in cima alle montagne con più di 3.000 m.s.l.m., con temperature inferiori ai 12°C

Il regime pluviometrico definisce due periodi secchi (dicembre/febbraio e luglio/settembre) e due periodi di piogge (maggio/giugno e ottobre/novembre). Le precipitazioni sono variabili da moderate a forti, con i livelli più alti nelle giungla della regione pacifica e nelle terre basse ad est.

AVVERTENZE SANITARIE (vaccinazioni profilassi) E PRECAUZIONI
Non sono richieste vaccinazioni, ma nelle zone amazzoniche sono presenti malaria, dengue e febbre gialla. Nonostante l’acqua sia potabile nella grande maggioranza delle città, è meglio bere sempre acqua imbottigliata, mangiare frutta sbucciata e cibi ben cotti. Nelle zone in elevata altitudine, è facile accusare lievi malesseri, quali vertigini e mal di testa. Meglio stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria. Soprattutto in alcune zone cittadine, e di sera, bisogna usare prudenza vista la diffusione di microcriminalità

LINGUA
Lo spagnolo è la lingua ufficiale della Colombia, con l’eccezione di alcune tribù indigene.

GASTRONOMIA
La cucina colombiana offre numerose specialità. Nelle zone costiere e nelle isole a farla da padrone è naturalmente il pesce, cotto spesso arrosto assieme a crostacei (ottime le aragoste e i calamari) e frutti di mare. nelle zone dell’interno la dieta è basata prevalentemente su piatti di carne suina e bovina, cotta sovente arrosto o in umido con contorno di fagioli, riso e patate. Tra i piatti principali ricordiamo la lechona. Tra le bevande è diffuso l’uso della birra nazionale, generalmente leggera, del ron e dell’aguardiente. Ma il vero vanto della Colombia è rappresentato dal caffè che, importato in queste terre dagli europei nel XVIII sec., ha trovato qui un ambiente favorevole per riprodursi e, grazie anche a tecniche di lavorazione che si sono evolute nel tempo, è considerato oggi uno dei migliori al mondo.

MANCE E CONTRATTAZIONI
L’usanza della mancia si ha principalmente nei ristoranti di lusso, dove generalmente è conteggiata come 10% sul conto, e negli alberghi di lusso. Le contrattazioni sono tipiche del luogo, quasi un obbligo! Come in ogni parte del mondo hanno luogo solitamente nei mercati e davanti le bancherelle.


TOUR COLOMBIA & PANAMA

CALENDARIO PARTENZE 2019

QUOTE DI PARTECIPAZIONE Solo Tour (10 giorni/9 notti)

HOTELS
CAT. 3*

HOTELS
CAT. 3* e 4*

HOTELS
CAT. 3* e 5*

6 Aprile

 

 

 

 

€ 1.450,00

 

 

 

 

€ 1.685,00

 

 

 

 

€ 2.095,00

11 Maggio

15 Giugno

13 Luglio

3 Agosto

14 Settembre

19 Ottobre

16 Novembre

14 Dicembre

Supplementi

Camera singola

€ 470,00

€ 650,00

€ 1.065,00

Quota di iscrizione € 40,00

 

La quota di partecipazione delle comprende:

  • 9 pernottamenti in hotels della categoria prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione;
  • Tutti i trasferimenti e spostamenti in auto/minibus o pullman privato in base al numero dei partecipanti;
  • Visite ed escursioni con guide locali parlanti italiano – fino a 3 persone partecipanti al viaggio le visite a Bogotà e Villa de Levya saranno effettuate con guida/autista parlante italiano;
  • Ingressi ove previsti;
  • Assicurazione medico-bagaglio della Allianz Global Assistance;
  • Kit da viaggio.

La quota di partecipazione non comprende:

  • Voli internazionali e nazionali;
  • Pasti;
  • Mance;
  • Facchinaggio;
  • Tutto quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

 

ALBERGHI PREVISTI (o similari)

LOCALITA’

HOTELS
CAT. 3*

HOTELS
CAT.
3* e 4*

HOTELS
CAT. 3* e 5*

BOGOTÀ

B3 VIRREY

CITE

SOFITEL VICTORIA REGIA

VILLA DE LEYVA

MESON DE LOS VIRREYES

POSADA DE SAN ANTONIO (3*)

POSADA DE SAN ANTONIO (3*)

CARTAGENA

DON PEDRO DE HEREDIA

ANANDA

SOFITEL SANTA CLARA

PANAMA CITY

THE SABA

TRYP BY WYNDHAM

HILTON

 

VOLI NAZIONALI

I voli nazionali non sono inclusi nella quota di partecipazione. Di seguito trovate i voli consigliati da prenotare.
BOGOTA’ / CARTAGENA 17.38 – 19.10 AV9752
CARTAGENA / PANAMA CITY 09.30 – 10.48 CM0160




TOUR COLOMBIA & PANAMA

1° giorno: Bogotà
Arrivo nel tardo pomeriggio. Incontro con la guida e trasferimento all’hotel. Cena libera. Pernottamento.

2° giorno: Bogotà
Dopo la prima colazione, visita a piedi al centro storico della città con guida privata, conosciuto con il nome della Candelaria, riunisce un insieme di antichi quartieri che raccolgono un importante patrimonio architettonico: la rinomata Plaza Bolivar al centro della quale si trova la statua di Simon Bolivar il Libertador, La Capilla del Sagrario, il Capitolio. La visita prosegue verso il Palazzo di Giustizia e la sede dell’Alcaldia Mayor o Edificio Lievano. In seguito, visita del Museo Botero e il “Museo del Oro” che raccoglie circa 34.000 pezzi di oggetti in oro, considerata la collezione più importante del mondo nel suo genere. Rientro in hotel. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno: Bogotà – Zipaquirà – Villa de Leyva
Prima colazione. Partenza in direzione nord verso Zipaquira. Arrivo dopo un’ora e quindici minuti circa. Visita dell’impressionante Cattedrale di Sale, magnifica opera di arte e ingegneria. La visita inizia in un tunnel dove si trovano le quattordici stazioni della Via Crucis che conducono alla Cupola da cui si potrà osservare la grande croce in bassorilievo. Nella navata centrale si trovano l’Altare Maggiore e una croce di 16 metri di altezza e “la Creacion del Hombre” un’opera di marmo intagliato dallo scultore Car-los Enrique Rodriguez. Nel pomeriggio proseguimento per Villa de Leyva. Arrivo dopo circa due ore e sistemazione in hotel. Villa de Leyva, una delle più belle città coloniali della zona, fu fondata nel 1572 da Hernan Suarez de Villalobos per ordine del nuovo regno di Granada. Pasti liberi. Pernottamento.

4° giorno: Villa de Leyva – Bogotà - Cartagena
Prima colazione. Mattinata a disposizione per la visita della cittadina. Successivamente rientro a Bogotà con sosta al Convento di Ecce Homo. Il Convento fondato nel 1620 era un importante centro di evangelizzazione della regione, molto popolata dalle comunità indigene. Al termine proseguimento per Cartagena. Arrivo e sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

5° giorno: Cartagena
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città con sosta al Monastero e Chiesa della Popa, costruito nel 1606, si eleva sull’unico promontorio della zona chiamato la Popa del Galeon. Proseguimento della visita con il Castello di San Felipe di Barajas, la città vecchia e il centro artigianale di “Las Bovedas”. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per relax o visite di interesse personale. Cena libera e pernottamento.

6° giorno: Cartagena
Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata ad attività di interesse personale, relax e shopping. Pasti liberi. Pernottamento.

7° giorno: Cartagena
Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Cartagena, disbrigo delle formalità aeroportuali di imbarco e volo per Panama City. Arrivo a Panama City, trasferimento e sistemazione in hotel. Pasti liberi. Pernottamento.

8° giorno: Panama City
Dopo la prima colazione, partenza per la visita del canale, un’opera ingegneristica maestosa, la più grande e costosa impresa umana dell’epoca, già sognata da Balboa fin dal 1513. Arrivo dopo circa 30/40 minuti al Centro Visitatori che si affaccia sulle Chiuse di Miraflores e permette l’osservazione del passaggio delle navi e del funzionamento del canale. Proseguimento per la Calzada de Amador che offre uno dei panorami più spettacolari della città. Pasti liberi. Pernottamento in hotel.

9° giorno: Panama City – Comunità Embera
Dopo la prima colazione, trasferimento al piccolo porticciolo del Rio Gatún. Imbarco su una piragua, canoa a motore, per raggiungere la comunità Embera, alla foce del rio Gatún. Lungo il percorso, si potrà osservare la splendida foresta e, con un po’ di fortuna, scorgere scimmie, farfalle, aironi e tartarughe. All’arrivo, accoglienza e spiegazione da parte del capo villaggio della storia della tribù, la ricchezza della cultura e delle tradizioni. Gli Embera sono originari del Darién che a loro volta provenivano dal Chocò, in Colombia; vivono in villaggi nelle vicinanze dei fiumi e, per evitare l’umidità e le inondazioni dei fiumi, le loro case - chiamate “tambos” - con tetto di paglia sono costruite su palafitte. Gli uomini, abili artigiani, fabbricano le piraguas, tipiche canoe ricavate dai tronchi degli alberi adatte a navigare anche durante la stagione secca. Le donne realizzano delle splendide ceste, piatti e maschere ricavate da fibre vegetali e tessute finemente. Indossano collane, chiamate chaquiras, prodotte con perline dai colori vivaci. In seguito, un piccolo snack tipico e spettacolo folcloristico con musica e danze tradizionali. Rientro a Panama nel pomeriggio. Pasti liberi. Pernottamento. 

10° giorno: Panama City
Prima colazione. Trasferimento in tempo utile all’Aeroporto Internazionale di Tocumen, disbrigo delle formalità aeroportuali di imbarco e partenza per l’Italia.

 

Nota al programma: Il programma è indicativo e potrebbe subire modifiche relativamente all’ordine di svolgimento delle visite ed escursioni previste, ferma restando la loro effettuazione.

Potrebbero interessarti anche

Dal 01/10/2018 al 30/09/2019

CIRCUITI CILENI (2018 - 2019): SANTIAGO - SAN PEDRO DE ATACAMA - PATAGONIA

da € 1.610,00 / a persona
Scopri
Dal 01/10/2018 al 30/09/2019

CIRCUITI CILENI (2018 - 2019): SANTIAGO - SAN PEDRO DE ATACAMA

da € 890,00 / a persona
Scopri
Dal 01/10/2018 al 30/09/2019

CIRCUITI CILENI (2018 - 2019): SANTIAGO - REGIONE DEI LAGHI E VULCANI - PATAGONIA

da € 1.305,00 / a persona
Scopri
Dal 14/02/2019 al 27/12/2019

Tour Perω classico

da € 1.625,00 / a persona
Scopri